0

Grandi siti

Nel sud della Francia, Hérault e Linguadoca vi invitano a visitare siti importanti, unici,
plasmati dalla natura o dall'uomo.

Vicino al Mar Mediterraneo, in montagna, in città o nei vigneti, il visitatore ha solo l'imbarazzo della scelta...
Cosa state aspettando?

  • Il "Grand Site de France® Saint-Guilhem-le-Désert - Gorges de l'Hérault" rappresenta uno dei gioielli della Linguadoca. È a giusto titolo considerato uno dei più bei villaggi di Francia.

  • Nel sud della Francia, in Linguadoca, ecco una stupefacente opera della natura scolpita nelle formazioni rocciose dei Causses: il "Grand Site du Cirque de Navacelles".

  • La Linguadoca offre, in un paesaggio sorprendente, il "Grand Site de la vallée du Salagou e Cirque de Mourèze": un sito di attività uniche ben conservato e incluso nella classificazione Natura 2000.

  • Classificato come Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO, il Canal du Midi e le chiuse di Fonséranes sono il fiore all'occhiello del turismo fluviale, assolutamente da non perdere.

  • Sulle rive del Mar Mediterraneo, nell'assolato sud della Francia, questa laguna popolata da molluschi bagna il Pays de Thau con Sète, Balaruc-les-Bains, Bouzigues, Mèze e Marseillan.

  • Venite a scoprire le montagne nel sud della Francia, in Linguadoca, tra clima atlantico e mediterraneo. Il Parco Naturale Regionale di Haut-Languedoc è come un balcone affacciato sul Mar Mediterraneo.

  • Sito archeologico classificato come Monumento Nazionale in Linguadoca, l'Oppidum d'Ensérune, è uno dei villaggi gallici tra i più importanti nel sud della Francia.

  • In Linguadoca, vicino a Montpellier, il "Pic Saint-Loup", è un belvedere naturale che offre vedute panoramiche delle Cévennes e del Mar Mediterraneo.

  • La cittadella catara di Minerve è uno dei prestigiosi punti di accesso del Parco Regionale Naturale di Haut-Languedoc e uno dei più bei villaggi di Francia.

  • A 4 km ad ovest di Palavas-les-Flots, nella Linguadoca, questa antica sede episcopale si trova su una penisola ricoperta da pini e vigneti ed è soprannominata "Cathédrale des Sables" (Cattedrale delle sabbie).

  • Tre stelle Michelin,
    Clamouse è una delle più belle grotte del Bas Languedoc.
    La grotta è classificata come sito scientifico ed è unica nel suo genere per la ricchezza delle sue concrezioni.

  • Tre stelle Michelin, la Grotte des Demoiselles offre uno spettacolo mozzafiato nella Linguadoca. Nelle parti più profonde della pianura di Thaurac, visitate il sito con la famiglia e scoprirete una vera cattedrale sotterranea.

Ok

Continuando a navigare su questo sito web, accetti l’utilizzo dei cookies in particolar modo per realizzare l’elaborazione di statistiche sulle visite del sito, per proporti servizi e offerte adatte ai tuoi centri d’interesse, per proporti servizi di condivisione e per ottimizzare le funzionalità del sito internet.
Clicca qui per avere maggiori informazioni sulla protezione dei dati personali e configurare i tracking cookies.